dopo la sconfitta l’In bocca al lupo all’Azzurro

Roma-Juventus è stata una partita al cardiopalma. Ma al 25esimo del primo è arrivata anche una delle notizie più brutte per il mondo del calcio del calcio italiano: l’intervento di Smalling su Federico Chiesa costerà caro al giocatore della Nazionale del ct Mancini. Nonostante l’intervento del centrale giallorosso sia stato pulito, il talento bianconero ha riportato la rottura del crociato. Un terribile notizia per la Juventus e per la Nazionale italiana che perdono uno dei talenti più puri del nostro calcio. E la Roma, nonostante la sconfitta bruciante, fa gli auguri al calciatore.

 

Leggi anche > Allegri in tribuna all’Olimpico per Roma-Juventus e scatta il coro “Forza Ambra”

 

 

La società giallorossa, nonostante una sconfitta bruciante e le polemiche al triplice fischio da parte dei propri tifosi, ha deciso di fare gli auguri al talento Azzurro. «In bocca al lupo, Federico», si legge nel post. La società giallorossa con stile e sportività ha fatto sapere la sua vicinanza al giocatore con un tweet. Nelle fasi concitate del gioco, nessuno si sarebbe aspettato che l’infortunio di Chiesa potesse essere così grave. Un lungo stop che renderà ancora più complicata la qualificazione al Mondiale in Qatar, senza uno dei trascinatori di Euro 2020. 

 

Appresa la notizia della rottura del crociato, la Roma non ha esitato ad augurare una pronta guarigione ad un avversario in campo, ma anche e soprattutto un amico e compagno di Nazionale di tanti giallorossi. A metà marzo, l’Italia, dovrà cercare di qualificarsi al Mondiale anche per Federico Chiesa, proprio come è già successo con Spinazzola all’europeo. Un motivo in più per raggiungere l’obiettivo: vedere Federico Chiesa in Qatar.

 

 


Ultimo aggiornamento: Lunedì 10 Gennaio 2022, 20:54



© RIPRODUZIONE RISERVATA