Pordenone Ternana 1-3, gol e highlights di Serie B

La Ternana porta a casa tre punti battendo il Pordenone in rimonta. Nel match valido per la ottava giornata della Serie B, la rete di Falasco rompe l’equilibrio portando avanti i suoi. Arriva però la pronta reazione degli ospiti che vanno a segno per tre volte chiudendo definitivamente il discorso e portando a casa i tre punti

La situazione di svantaggio aveva forse spaventato un po’ la Ternana di Cristiano Lucarelli che nella sfida contro il Pordenone aveva sperato in tutt’altra partenza. L’inseguimento però non è durato a lungo e una volta trovato il gol del pareggio, l’inerzia del match è passata tutta dalla parte di M. Defendi e compagni che hanno ribaltato il punteggio, trovando anche il gol dell’allungo che non ha lasciato più speranze al Pordenone. Lo 0-0 di inizio partita dura fino al 78′ quando Nicola Falasco batte per la prima e unica volta Antony Iannarilli. Da quel momento la gara cambia ma la sveglia arriva per chi deve rincorrere. L’azione dalla Ternana si fa sempre più pericolosa, con quasi tutta la squadra a stazionare nella metà campo avversaria. Il cambio di atteggiamento fa incassare ricchi dividendi. Al 10′ la situazione torna in parità. La spallata decisiva la dà il gol Falletti che completa la rimonta della squadra di Cristiano Lucarelli che poco dopo riuscirà a trovare la rete del doppio vantaggio che di fatto getta il Pordenone al tappeto in maniera definitiva.

La Ternana è riuscita a chiudere il primo tempo sul risultato di 2-0 grazie ai gol di Nicola Falasco al 78° e Alfredo Donnarumma al 10°. La terza rete è arrivata al 13° minuto con Cesar Falletti, il Pordenone ha segnato il gol della bandiera con Cesar Falletti al 69°.

Nella Ternana decisivi gli assist forniti da Antony Iannarilli, e in occasione delle reti. Il passaggio decisivo per la rete del Pordenone è stato di Samuele Perisan.

Nonostante la sconfitta, il Pordenone ha avuto un maggior possesso palla (51%) e battuto più calci d’angolo (10-4). La Ternana, invece, ha effettuato più tiri totali (17-15).

Antonio Palumbo (Ternana) è stato il migliore per numero di passaggi completati (41), superando anche Simone Pasa, il più preciso nelle fila del Pordenone (37). Il giocatore della Ternana migliore anche nei passaggi effettuati nella trequarti avversaria (17 contro 12 di Simone Pasa).

Anthony Partipilo nonostante non abbia segnato è stato il giocatore che ha tirato di più per la Ternana: 6 volte di cui 1 nello specchio della porta. Per il Pordenone è stato Michele Camporese a provarci con maggiore insistenza andando al tiro per 3 volte.
Nella Ternana, il difensore Frederik Sörensen è stato il migliore dei suoi nei contrasti vinti (8 sui 11 totali) e ha contribuito al predominio della sua squadra nel dato percentuale complessivo (100%). Per la stessa statistica, nelle fila del Pordenone, si è distinto l’attaccante Nicolò Cambiaghi con 10 contrasti vinti.

Contenuto creato con software di intelligenza artificiale