Lorenzo Insigne o Harry Kane? Il Toronto ha scelto, ma solo dopo la finale di Euro 2020: Transfermarkt è stato fondamentale

Lorenzo Insigne ha scelto. Il capitano del Napoli lascerà a fine stagione i colori della sua città e approderà al Toronto. Dal primo luglio 2022, lo scugnizzo napoletano, sarà un giocatore del club canadese e i tifosi partenopei si sono ormai rassegnati a veder partire uno dei simboli della loro squadra. Ma a soprendere, ancor … Read more

dopo la sconfitta l’In bocca al lupo all’Azzurro

Roma-Juventus è stata una partita al cardiopalma. Ma al 25esimo del primo è arrivata anche una delle notizie più brutte per il mondo del calcio del calcio italiano: l’intervento di Smalling su Federico Chiesa costerà caro al giocatore della Nazionale del ct Mancini. Nonostante l’intervento del centrale giallorosso sia stato pulito, il talento bianconero ha riportato la … Read more

dopo 45′, decide il gol di Pedro all’Olimpico

Lazio–Genoa apre la diciottesima giornata di Serie A, una giornata che regalerà molto spettacolo, specialmente per le zone alte della classifica. Eh si, sia i biancocelesti, sia la squadra di Andrij Shevchenko, non stanno lottando per lo scudetto, gli ultimi più dei primi. L’eroe del Milan, infatti, è stato chiamato per risollevarne le sorti, ma il … Read more

Deborah Compagnoni, il fratello Jacopo morto dopo essere stato travolto da una valanga

Dramma per l’ex campionessa dello sci azzurro, Deborah Compagnoni. Il fratello, Jacopo Compagnoni, è morto oggi, dopo essere stato travolto da una valanga.   Leggi anche > Mamma e figlio morti di Covid in due giorni: non erano vaccinati   La tragedia è avvenuta questa mattina, poco prima di mezzogiorno, in zona Malerbe, in Valfurva. Il 40enne Jacopo Compagnoni, … Read more

Champions, Villarreal-Juventus e Inter-Liverpool dopo la ripetezione del sorteggio. Spicca Psg-Real

Champions League, clamoroso: i sorteggi (a porte chiuse) degli ottavi di finale si sono ripetuti alle 15, per intero, e non in parte come ha chiesto il Real Madrid, dopo un ricorso dell’Atletico Madrid, a causa di un clamoroso errore dell’Uefa. «Un errore del software», ha spiegato l’Uefa prima del sorteggio bis.   Ecco i “nuovi” accoppiamenti degli … Read more

Juve, Allegri dopo il Malmoe: “Col Venezia servirà una squadra migliore”

L’allenatore bianconero è soddisfatto per il primo posto e per le risposte “dei ragazzi” ma sottolinea l’approccio sbagliato del secondo tempo e le occasioni sbagliate (“Dobbiamo migliorare la percentuale realizzativa”) “Il secondo tempo non mi è piaciuto. C’è stato un calo di tensione. Col Venezia servirà una Juve migliore”: così l’allenatore Max Allegri dopo la … Read more

NBA, i Portland Trail Blazers cacciano il GM Neil Olshey dopo 10 anni

Il terremoto atteso nella dirigenza dei Portland Trail Blazers alla fine è arrivato davvero. Con un comunicato stampa la franchigia dell’Oregon ha annunciato il licenziamento del General Manager e Presidente delle Operazioni Cestistiche Neil Olshey per aver violato il codice di condotta della squadra. I Blazers avevano affidato allo studio legale O’Melveny & Myers un’investigazione … Read more

Dionisi dopo Milan Sassuolo: ‘Vittoria meritata, ma con il Napoli sarà ancora difficile’

L’allenatore festeggia il successo a San Siro: “Sentivo dire che ci hanno rimontato tante volte. Oggi abbiamo rimontato il Milan a San Siro e meritato ma la prossima contro il Napoli sarà ancora difficile. Berardi e Scamacca? Il Sassuolo deve sempre avere un blocco italiano” MILAN-SASSUOLO 1-3, GOL E HIGHLIGHTS Dopo aver battuto la Juventus all’Allianz … Read more

Gasperini dopo Young Boys-Atalanta: ‘Presi gol brutti. Serve di più in fase difensiva’

Un’altalena di emozioni porta al 3-3 finale tra Young Boys e Atalanta. Al termime della gara, Gian Piero Gasperini ha analizzato così la sfida ai microfoni di Sky Sport: “Siamo stati in vantaggio due volte e abbiamo preso due brutti gol. La partita si era incanalata bene, abbiamo sfiorato più volte il terzo gol. Abbiamo … Read more

Caso Pantani, dopo 17 anni una nuova inchiesta per l’omicidio del campione

Diciassette anni si riparte da lì. Da quell’anonima stanza del residence Le Rose di Rimini dove Marco Pantani, uno degli sportivi più amati dagli italiani, morì in solitudine. Il 14 febbraio del 2004, la notte di San Valentino, il Pirata se ne va – dirà l’autopsia – per edema polmonare e cerebrale, conseguente ad un’overdose … Read more